Opere Pubbliche a Montepulciano

Si completa l’urbanizzazione della Crocetta, al via il resturo del 2° piano del Palazzo del Capitano.

Dal mese di Ottobre avranno inizio i lavori di completamento dell’urbanizzazione
dell’area della “Crocetta”, a Montepulciano. L’intervento prevede l’asfaltatura del
parcheggio situato al termine di Via dello Stadio, alle spalle della palestra del Liceo
Linguistico, e della relativa strada di accesso, la pavimentazione dei marciapiedi e
l’installazione dell’impianto di illuminazione pubblica, di parapetti e ringhiere e della
segnaletica orizzontale e verticale.


I lavori, progettati e diretti dall’Ufficio Tecnico Comunale, hanno un importo di circa
100.000 euro, finanziato con un mutuo della Cassa Depositi e Prestiti, a carico del
Bilancio Comunale, e sono stati appaltati all’impresa Costruzioni Edili Papini di Chiusi
(SI); la conclusione è prevista per gennaio 2005.


Durante i lavori il piazzale, oggi parzialmente utilizzato come parcheggio, non sarà
accessibile alle auto private.



Attorno alla metà di ottobre aprirà invece il cantiere per i lavori di restauro del
secondo piano del Palazzo del Capitano, in Piazza Grande.


Si tratta di un intervento molto importante che interessa un’area di circa 800 mq
(occupata dall’ex-Procura della Repubblica e dagli uffici del Cantiere d’Arte, del Piano
Strutturale e dalla Commissione Elettorale Circondariale) e prevede il rifacimento
completo di pavimenti e massetti, la ripresa degli intonaci con la sabbiatura di alcuni
soffitti, la realizzazione di nuove tramezzature, di un impianto montascale, di nuovi
servizi igienici e degli impianti di illuminazione, termico, idrico e anti-incendio.
Saranno inoltre restaurati gli elementi decorativi ed architettonici e sostituiti tutti
gli infissi interni ed esterni.


L’intervento, progettato dall’ing. Fanciulli dell’Ufficio Tecnico Comunale, che è anche
direttore dei lavori, dall’arch. Pizzinelli e dagli ingegneri Feri e Mazzetti, ha un
costo complessivo di 550.000 euro finanziati con contributi della Fondazione Monte dei
Paschi per 350.000 Euro e del Fondo Comunitario Docup per i restanti 200.000.


Ditte appaltatrici sono la Longo Costruzioni e la Società Napoletana Appalti e
Costruzioni Edili di Napoli; i lavori termineranno presumibilmente entro la primavera
prossima.


Per le esigenze del cantiere si prevede l’occupazione di parte del suolo pubblico
antistante il Palazzo del Capitano, nella zona del Pozzo dei Grifi e di parte di Via
Ricci.


Si concluderà così la ristrutturazione del Palazzo del Capitano che ha già reso
interamente fruibile il piano nobile e ha consentito il recupero e la ripavimentazione
del cortile interno. Il palazzo è già dotato di un ascensore mentre è stato recuperato “a
grezzo” lo spazio al piano terreno delle ex-carceri, in Via Ricci.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523