Tromba d'aria - A Montepulciano si lavora per il ripristino

In fase avanzata i lavori al Giardino di Poggiofanti. Avviato anche lÂ’iter per il ripristino del Cortile di palazzo Ricci.

Sono iniziati venerdì i lavori per il ripristino del Giardino di Poggiofanti in seguito
alla “tromba d’aria” del 16 settembre scorso.


Dopo la conclusione degli accertamenti che avevano comportato la chiusura dell’area, il
personale del Comune ha praticamente concluso il taglio del pino che, sradicato dalla
forza del vento, si è abbattuto sul bar, scoperchiandolo, e sulla tensostruttura
prospiciente lo chalet.


In occasione dell’ultima seduta del Consiglio Comunale, il Sindaco Della Giovampaola ha
riepilogato gli eventi di quella giornata ed ha annunciato di aver già ricevuto un
rapporto dell’Agenzia Regionale per l’Ambiente (ARPAT) in cui, tra l’altro, si stima in
circa 100 anni l’età dell’albero e viene indicata in 24 metri la sua altezza.


Contemporaneamente il Comune sta valutando gli interventi da compiere per poter tornare
ad una piena fruibilità del giardino e per ripristinare immediatamente il patrimonio
verde dell’area.


Altra zona alla quale viene dedicata particolare attenzione è il Cortile di Palazzo Ricci
che, per la sua esposizione, fu particolarmente soggetto al nubifragio; l’Assessore ai
Lavori Pubblici Mauro Vestri ha compiuto un sopralluogo con il personale dell’Accademia
Europea della Musica, che ha sede nel palazzo, ed ha avviato l’iter per un rapido
ripristino della situazione.


Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523