Torneo della Befana

Al termine di una tiratissima finale con S.Donato il giusto epilogo per un torneo di grande successo. La squadra verde-blu di Cagnano ha prevalso per 3 a 2, aggiudicandosi il match al termine di un incertissimo tie-break.

Al termine di una partita combattutissima ed emozionante, giocata nella palestra
dell’I.T.C. Redi quanto mai affollata di pubblico, la contrada di Cagnano ha vinto il 3°
Torneo della Befana di pallavolo, Memorial Alessandra Franchetti.


La squadra verde-blu ha prevalso per 3 a 2 su S.Donato, aggiudicandosi il match al
termine di un incertissimo tie-break. S.Donato aveva vinto i primi due set per 25 a 22
evidenziando, specie nel secondo, una certa superiorità; i biancorossi, guidati a bordo
campo dal coach Alamanno Contucci, hanno iniziato in testa anche il terzo set, quello che
avrebbe potuto chiudere la partita, ma hanno poi cominciato a pagare la mancanza di
allenamento di alcuni “pilastri”, costretti in panchina da qualche doloroso acciacco, e
hanno così consentito al più giovane sestetto di Cagnano di iniziare una trascinante
rimonta.


Autentica sorpresa del torneo, i ragazzi guidati da Roberto “Tazio” Marcocci, con quattro
giovanissime atlete costantemente in campo e con i due “martelli” Roberto Roncella e
Lorenzo Baldi sempre più rinfrancati, si sono imposti per 25 a 22 nel terzo set, hanno
vinto il quarto per 25 a 20 e hanno trionfato nel tie – break per 15 a 13, annullando il
vantaggio iniziale di 5 a 2 per S.Donato.


Come detto l’intera partita, protrattasi per circa 2 ore e mezza, è stata seguita da un
pubblico numerosissimo ed entusiasta formato anche dai componenti delle sei squadre via
via eliminate e da tanti contradaioli; molto colorate e rumorose le tifoserie delle due
finaliste che, con il proprio incitamento, hanno reso la serata ancora più divertente.


Presenti il Presidente della Pallavolo Poliziana Franco De Matteis, Giorgio Massoni in
rappresentanza del Magistrato delle Contrade (le due associazioni che hanno organizzato
il riuscitissimo torneo), l’Assessore allo Sport ed all’Associazionismo Giuliano Olivieri
e il Presidente Provinciale della FIPAV Fiorenzo Montermini, i premi sono andati alle
finaliste Cagnano e S.Donato, alle semifinaliste Talosa e Poggiolo e a Voltaia,
Gracciano, Coste e Collazzi, rimaste escluse dai gironi all’italiana.


A Gracciano è andato anche il premio speciale per la squadra che, schierando unicamente
propri contradaioli, ha interpretato nella maniera più fedele lo spirito dell’iniziativa
mentre la giuria tecnica ha assegnato gli ambitissimi riconoscimenti individuali a
Federica Faleri (Le Coste), miglior atleta under 13 dell’intero torneo; Vincenzo Meuzzi
(Talosa), miglior over 45; Costanza Rossi, 14 anni, colonna di Cagnano, migliore atleta
donna della fase finale, e ad Andrea Benicchi (Talosa) miglior atleta uomo della fase
finale.


Visto il successo dell’iniziativa, già si pensa all’edizione 2004 – 2005 del Torneo della
Befana che coniuga la passione per la pallavolo diffusa a Montepulciano con lo spirito
contradaiolo e la voglia di stare insieme in allegria durante le feste di fine anno.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523