Toscana Slow 2003

Ha fatto tappa anche a Montepulciano, Toscana Slow, la grande kermesse eno- gastronomica che ha interessato in questi giorni l’intera regione valorizzando prodotti tipici e di qualità e sapori della tradizione ma anche testimoni dell’innovazione espressione della cucina italiana in Costa Azzurra. La cena sarà accompagnata dai vini dell\'az. Salcheto e con l\'olio extra vergine d\'oliva dell\'az. agricola Frascole

Ha fatto tappa anche a Montepulciano, Toscana Slow, la grande kermesse eno-gastronomica che ha interessato in questi giorni lintera regione valorizzando prodotti tipici e di qualit e sapori della tradizione ma anche testimoni dellinnovazione.

A Montepulciano la manifestazione ha avuto due poli, il Ristorante Borgo Buio e la Tenuta La Grazianella della Fattoria dello Cerro, che hanno ospitato due serate sul tema Gli ambasciatori della qualit toscana nel mondo. Sottoponendosi al giudizio di numerosi soci (anche stranieri) di Slow Food, il movimento che organizza la manifestazione, ma anche di semplici appassionati della buona cucina, di produttori, di addetti ai lavori e di esponenti degli enti e delle realt economiche locali, si sono esibiti due chef di rango internazionale, Jean Yves Domine del Ristorante LAllegro di Nizza, di cui patron Dante Cortese, e Roberto Donna del Galileo di Washington. I raffinati menu hanno citato un po tutti i prodotti pi caratteristici della Toscana, non solo dellentroterra ma anche del suo mare, sempre in abbinamento ai pregiati vini di Montepulciano.

Cos gli ospiti hanno potuto assaggiare ottimi bianchi, ricercati cru ad Indicazione Geografica Tipica e gli immancabili Rosso DOC e Nobile DOCG, autentici trionfatori su tutte le mense.

Lincontro promosso dalla Fattoria del Cerro nella nuovissima residenza de La Grazianella, situata in una delle zone geograficamente pi belle di Montepulciano e pi propizia per la produzione vinicola, ha avuto come ospite donore Beppe Bigazzi, volto noto della televisione ed apprezzato critico della trasmissione La prova del cuoco. Dopo aver ampiamente gustato la cena ed i vini di Montepulciano, Bigazzi ha tenuto una divertente mini-conferenza sulla Toscana e le sue meraviglie eno-gastronomiche esaltando proprio il singolare connubio che solo in questa regione accomuna paesaggio, cultura e tavola.

Toscana Slow - Dopo lo straordinario successo della prima edizione di Toscana Slow, nel 2001, Slow Food in collaborazione con la Regione Toscana, Coop e Monte dei Paschi di Siena presenta quella che pu considerarsi come una vetrina unica dell'enogastronomia di qualit della della Toscana, con tutto quello che essa esprime, come storia, cultura, arte, paesaggio. Ma anche un'eccezionale porta di accesso ad una Toscana meno conosciuta eppure ugualmente splendida, con le sue citt d'arte a torto etichettate come "minori", con le sue tradizioni rurali ancora non snaturate dal turismo di massa, con i sapori genuini di una cultura culinaria che resta in gran parte da scoprire. E non un caso che il titolo della manifestazione di quest'anno sia "Il piacere della scoperta". Il vasto patrimonio agroalimentare di qualit della nostra regione costituisce un vero e proprio tesoro che pu essere esplorato per conoscere e assaporare non solo i vini, gli oli, i formaggi e i salumi conosciuti a livello mondiale, ma anche linfinita gamma dei prodotti di nicchia che sono testimonianza di antiche tradizioni di borghi e di zone spesso ingiustamente relegate ai margini dellattenzione generale.

La manifestazione anche questanno durer pi giorni, dal 5 al 8 Giugno e si incentrer sulle classiche iniziative enogastronomiche che avranno come palcoscenico i luoghi toscani di grande prestigio storico-culturale e paesaggistico-ambientale. Sar loccasione per spingersi anche sul terreno pi propriamente culturale proponendo importanti mostre darte che avranno per tema il mondo rurale. E cos pure sar l'occasione per apprezzare a pieno lalto valore dei nostri agriturismi: ovvero di strutture, protagoniste dell'ospitalit nel corso della manifestazione, che costituiscono luoghi di elezione per la conoscenza del mondo rurale.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523