Sabato 23 aprile pomeriggio prima conferenza sui significati dello specchio e dello specchiarsi

Anche il Comune di Montepulciano partecipa all’edizione 2005 di “Amico museo”,
l’iniziativa promossa dalla Regione Toscana per far conoscere ed apprezzare il patrimonio
museale toscano.



In particolare il Museo Civico – Pinacoteca Crociani è presente nella sezione “Un’opera,
una storia” che raccoglie 69 iniziative volte a mostrare come la visita ad un museo possa
essere finalizzata alla scoperta di un’unica opera e di tutto ciò che essa nasconde dietro
di sé: la storia dell’autore o del committente, il territorio ed il periodo in cui è stata
concepita e realizzata, le vicende che l’hanno portata fino al luogo dove è esposta.



Il programma si articola su tre appuntamenti, a cominciare da sabato 23 aprile quando,
alle ore 17.00, nella sede di Palazzo Neri Orselli si terrà la prima conferenza sul tema
“Narciso: storie di specchi tra arte e mito”. L’opera presentata è un manico di specchio
etrusco: le presentazioni chiariranno le caratteristiche di questo tipo di oggetti, cenni
sulla loro storia ed evoluzione artistica, e i significati mitici e religiosi degli
specchi e dello specchiarsi nel mondo etrusco e nell’antichità in generale. Si terranno
letture di brani classici ma anche moderni sull’argomento. L'ingresso è libero, durata
circa 1 ora.




Seguiranno sabato 30 aprile “Il fascino del martirio” e sabato 7 maggio “Il sogno della
bellezza”. Tutte le iniziative sono realizzate in collaborazione con l’Associazione Pro
Loco e con l’Associazione Amici del Museo Civico di Montepulciano.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523