Il Consorzio del Nobile raddoppia la sua presenza alla Fiera di Londra

Assegnato alla Signora Bruna casagrande il Premio “Cantiniere dell’Anno”

Per il secondo anno consecutivo il Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano partecipa
alla Fiera Internazionale dei Vini in corso a Londra.


In considerazione dellimportanza della rassegna (1.000 espositori da 40 nazioni, oltre
15.000 visitatori) e del crescente interesse che il mercato anglosassone dotato di un
forte potere dacquisto mostra verso i vini di qualit, lassociazione dei produttori
ha potenziato la propria presenza, occupando uno stand di dimensioni doppie rispetto al
2004 inserito nello spazio predisposto da Toscana Promozione Regione Toscana.


Oltre al Consorzio, presente ufficialmente, partecipano alla fiera londinese alcune
aziende in forma diretta mentre numerose altre hanno inviato i propri vini in
degustazione.


LInternational Wine and Spirits Fair commenta Massimo Romeo, Presidente del Consorzio
del Nobile una rassegna di grande importanza perch proiettata sul mercato
internazionale; inoltre i nostri vini godono di grande considerazione presso il pubblico
di lingua inglese come dimostra lo spazio dedicato al Nobile dalla rivista Decanter,
una bibbia mondiale in materia, che nellultimo numero ha attribuito giudizi
lusinghieri ad una selezione dei nostri vini.


Appena terminata la fiera di Londra cominceranno i preparativi in vista dellimportanze
rassegna di Bordeaux, in programma a giugno, mentre presso la sede del Consorzio, in
Piazza Grande, si susseguono le degustazioni degli autori delle guide, ultimi in ordine
di tempo Daniel Thomases per Veronelli e Carlo Macchi per Vini buoni dItalia.


Inoltre il Consorzio del Vino Nobile ha partecipato allinaugurazione delle Logge della
Mercanzia, il nuovo spazio espositivo e per convegni della Strada del Vino Nobile,
realizzato nel complesso del Palazzo del Capitano, ed ha raggiunto unintesa con il
Comitato Organizzatore dei Campionati Europei di Pentathlon Moderno (in calendario a
Montepulciano e Chianciano Terme dall11 giugno al 1 luglio) che prevede, tra laltro,
una serata di degustazioni di vini e altri prodotti tipici in Piazza Grande,
principalmente dedicata alle delegazioni estere.


In questintensa attivit si inserito il tradizionale appuntamento con il premio Il
Cantiniere dellanno, come sempre assegnato in concomitanza con lapertura della Fiera
dellAgricoltura di Tre Berte.


Questanno la commissione, composta dal Presidente Romeo, dal Sindaco di Montepulciano
Massimo Della Giovampaola e da un rappresentante della fiera, ha assegnato due premi,
alla signora Bruna Casagrande e, alla memoria, ad Arnaldo Crociani.


La signora Casagrande, prima donna a fregiarsi del prestigioso riconoscimento, stata
premiata per la sua lunghissima carriera, durata ben 45 anni, in cui si distinta per
competenza, professionalit ed instancabile impegno. Festa grande per la
settantottenne cantiniera, per oltre 40 anni in attivit presso la Cantina Gattavecchi.


Il premio ad Arnaldo Crociani stato assegnato invece ricordando la sua passione per il
vino ma anche la simpatia, larguzia e limpegno nelle diverse realt di Montepulciano.


Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523