L'istituto di musica di Montepulciano nel Mugello

Grande successo delle compagini musicali poliziane a Firenzuola, Scarperia e Vallombrosa

L’Istituto di Musica della città del Poliziano è stato ponte tra due importanti Comunità
Montane della Regione Toscana, quella del Mugello e quella del Cetona.


Nei giorni 20, 21 e 22 maggio, la Banda Comunale, l’Orchestra e la Corale dirette dal
Maestro Luciano Garosi sono state protagoniste di una tournée organizzata
dall’Associazione “Amici dell’Istituto di Musica di Montepulciano” che le ha portate
nelle cittadine di Firenzuola, Scarperia e all’Abbazia di Vallombrosa.


Pieno il successo ottenuto, che conferma un trend che negli ultimi anni ha visto la
Scuola di Musica di Montepulciano protagonista in molte città italiane ed europee, da
Roma a Moulins in Francia, dalla Regione di Francoforte in Germania a Rieti, Sorrento e
Belluno, per ricordare solo le più recenti.


A Scarperia, il sindaco Silvia Galazzo ha espresso la propria grande soddisfazione per il
progetto che ha visto interessata la propria comunità, invitando l’Istituto a tornare ad
esibirsi in occasione delle importanti feste tradizionali del luogo. Anche l’assessore
all’Istruzione del Comune di Firenzuola Michele Geroni ha manifestato il proprio
entusiasmo per l’iniziativa che ha visto, tra l’altro, la Banda Comunale di Montepulciano
protagonista per le vie delle cittadine del Mugello.


Sempre numeroso il pubblico che ha tributato calorosi apprezzamenti. Da Verdi a Puccini,
dai canti popolari a Mozart e Vivaldi fino a Borodin, le melodie hanno risuonato nei
diversi luoghi messi a disposizione dalle Amministrazioni comunali. Particolarmente
suggestivo il recital tenuto presso la pieve medioevale di Sant’Agata di Scarperia,
l’esempio architettonico romanico più insigne del Mugello.


La tournée si è conclusa all’Abbazia benedettina di Vallombrosa, dove un folto pubblico
ha assistito alla Messa accompagnata dall’Orchestra dell’Istituto di Musica e dalla
Corale Poliziana. Le antiche mura hanno dato un perfetto risalto alle musiche eseguite in
un insieme così armonioso, che il vice Priore Padre Pierdamiano Spotorno ha auspicato al
più presto nuove collaborazioni con la Scuola Poliziana.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523