Si apre sabato 4 giugno 2005 ore 18 nella galleria espositiva cinquencentesca del CantinoneArte Teatri di Montepulciano – Siena il Reportage fotografico Lost Angels di Alfredo Falvo. Immagini e scatti rubati al degradato quartiere della Downtown di Los Angeles.

Sotto la mole cinquecentesca del Conservatorio di San Girolamo, nel cuore dell’antica
Montepulciano, Il CantinoneArte Teatri nato dal recupero architettonico di uno dei più
importanti complessi storici della città, prosegue anche durante il periodo estivo la sua
programmazione artistica.



Un progetto ambizioso che vede unite varie forme d’arte: dal teatro, alla danza, al
cinema, alle arti figurative, così come avverrà il prossimo 4 giugno 2005, quando alle 18
all’intero della splendida galleria centrale, s’inaugurerà l’esposizione del Reportage
Fotografico “Lost Angels” del giovane fotografo, già conosciuto a livello internazionale,
Alfredo Falvo.






Fortemente attratto dalla tematica del reportage sociale, anche in questo progetto
Alfredo
Falvo ci mostra con le sue foto uno spaccato di un’America poco conosciuta, quella dei
sobborghi di Los Angels. Lo Skid Row, che copre un area di circa 50 isolati, proprio
vicino all’estremo lusso di Hollywood, è una delle più grandi concentrazioni di
senzatetto( 41.000 persone) che fa di Los Angeles la prima città del terzo mondo negli
Stati Uniti.


Il CantinoneArte teatri con questa mostra porta a Montepulciano il racconto di un mondo
diverso dalla realtà di questi luoghi e forse, proprio per contrasto, capace di provocare
in chi guarda, un allargamento degli orizzonti di valutazione e una riflessione sulle
dimensioni della propria quotidianità.






“Mi trovavo a Los Angeles per lavoro, e un mio amico si è offerto per portarmi in
macchina
a fare un giro della città – racconta il fotografo chiancianese Alfredo Falvo –




L.A. in verità non è mai piaciuta moltissimo, e a confermare ciò, durante il nostro
percorso non vidi nulla che attirasse particolarmente la mia attenzione fino a quando …

superato il “Financial District” ci trovammo in una strada che sembrava un accampamento!




Era 5th Street, downtown. Una traversa di San Pedro, la strada sulla quale stavamo
viaggiando.



“Welch svolta per favore, puoi entrare dentro a quella strada?”



Lui, un po’ esitante, mise la freccia e nel giro di pochi secondi, fuori dai nostri
finestrini, prese forma uno spettacolo raccapricciante.



Gruppi di uomini e donne vestiti di cenci con fare sospetto su entrambe i lati della
strada.



Qualcuno sdraiato, sembrava morto.



Le tende montate sui marciapiedi tra cartoni e rifiuti.

Qualcuno fumava il crack lanciando occhiate furtive verso la nostra auto mentre una donna
seminuda si prostituiva sul lato della strada.



Non potevo credere ai miei occhi. Ero a due passi da Hollywood, ed ero dentro a un
inferno
che non avrei pensato potesse esistere.


“Devo fare qualcosa” pensai “il mondo ne deve prendere coscienza!”



E qui ebbe inizio il mio lavoro sullo Skid Row.


La mostra, sponsorizzata dalle Cantine Avignonesi di Montepulciano, sarà aperta al
pubblico dal 4 giugno al 4 luglio 2005, tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 15
alle 18, oppure per appuntamento telefonare al 348-7383698.


Alfredo Falvo studia fotografia a New York presso l’International Center of
Photography
(1999-2000). Nello stesso periodo fa uno stage presso l’agenzia Magnum (N.Y.)
La sua tematica principale è quella del reportage sociale dal quale si sente sempre più
attratto in quanto gli permette di conoscere realtà a lui così lontane. Tornato in Italia
inizia a lavorare commercialmente e le sue fotografie vengono pubblicate su varie riviste
quali Slow Food, il Gambero Rosso, Monsieur, Arrivederci, etc. Nel luglio del 2003,
grazie
ad una borsa di studio, partecipa ad un corso di fotogiornalismo presso l’Istituto
Europeo
di Design di Roma. Le sue fotografie sono state esposte a New York, Los Angeles, Milano e
Pozzallo (Sicilia).

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523