Primavera in pista

Quasi 300 studenti hanno partecipato al meeting di atletica leggera riservato alle scuole medie della Valdichiana, Val d\'Orcia e Amiata.

La presenza di ben 294 studenti, provenienti da 8 Scuole Medie della Val di Chiana, della
Val d’Orcia e dell’area amiatina, ha sancito il successo della 15.a edizione
della “Primavera in Pista”, il meeting di atletica leggera organizzato dalla Scuola
Media “Pascoli” di Montepulciano preso lo Stadio Comunale Bruno Bonelli. Alla
manifestazione hanno preso parte, oltre all’istituto ospitante, l’Istituto Comprensivo di
Abbadia S.Salvatore, sezione di Vivo d’Orcia, la cui delegazione era guidata dalla
prof.ssa Maria Grazia Licata; l’Istituto di Chianciano Terme, con il prof. Athos
Poggiani; l’Istituto di Chiusi con la prof.ssa Rosa Pisciotta; l’Istituto di Cetona –
Sarteano con il prof. Mario Scarpelli; l’Istituto di Montalcino, sezioni staccate di
S.Quirico e Buonconvento, con la squadra guidata dal prof. Franco Pampaloni; l’Istituto
di Piancastagnaio, sezione di Radicofani, con il prof. Fabrizio Flamini e l’Istituto di
Torrita con la sezione di Trequanda ed i proff. Enrico Franci e Nadia Musotti.


A coordinare l’affollata riunione gli insegnanti della Pascoli Roberto Lombardi, Luciana
Martinozzi e Rossella Landi con la collega Maria Grazia Licata. I primi tre furono gli
ideatori, 15 anni fa, della manifestazione insieme al prof. Massimo Barbetti; l’obiettivo
era quello di creare un meeting studentesco nell’area meridionale della provincia,
sfruttando le enormi potenzialità offerte dallo Stadio Comunale “Bonelli”, allora appena
inaugurato, ma, allo stesso di tempo, di evitare esasperazioni agonistiche. “A distanza
di quindici anni la manifestazione è enormemente cresciuta – osserva il prof. Lombardi –
come sta a testimoniare questa edizione – record ma lo spirito non è cambiato e dunque si
apprezzano le “fatiche” degli ultimi come quelle dei primi”.


Favorita da una magnifica giornata di sole, la “Primavera in Pista” 2003 ha avuto proprio
il carattere di una grande festa dello sport studentesco in cui risultati, prestazioni e
tempi sono passati in secondo piano rispetto al piacere della compagnia, della
collaborazione (tanto tra insegnanti quanto tra studenti) e del rispetto di “regole del
gioco” chiare ma non inutilmente rigorose.


Gli studenti si sono affrontati, sia in campo maschile sia femminile, nelle corse
(veloci, mezzofondo e staffette 4 X 100), salti in lungo ed in alto e getto del peso e
del vortex. Alla fine un succulento pranzo, servito dalla mensa scolastica comunale, ed
una ricchissima premiazione hanno concluso la manifestazione.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523