Il Consorzio del Vino Nobile partecipa alla Vinexpo di Bordeaux

Il Nobile e il Rosso DOC nella selezione ufficiale dei vini di Toscana. I produttori donano trecento bottiglie alla casa di riposo

Si è inaugurata domenica 19 giugno, e rimarrà aperta fino a giovedì 23, la Vinexpo di
Bordeaux, la più prestigiosa fiera mondiale del settore vinicolo. Anche il Consorzio del
Vino Nobile di Montepulciano, che già nel 2003 aveva partecipato alla rassegna francese,
è presente a Bordeaux con un proprio stand nell’ambito dell’area occupata dalla Regione
Toscana.


“Con i suoi 2.400 espositori e 45.000 visitatori attesi da 140 paesi, di cui 1.200
giornalisti, la Vinexpo è un appuntamento di grande importanza anche per comprendere gli
orientamenti dei mercati” dichiara Massimo Romeo, Presidente dell’associazione dei
produttori di Nobile “non a caso sono intervenuti tutti i principali consorzi della
Toscana. Numerose sono le nostre aziende presenti a Bordeaux, sia in forma diretta sia
rappresentate dal Consorzio: presso il nostro stand proponiamo in degustazione il Rosso
DOC ed il Nobile, in particolare le ultime annate, 2003 per il Rosso, 2002 e Riserva
2001 per il Nobile. Ma i nostri vini sono presenti anche presso il wine-bar e il tavolo
d’assaggio dell’Enoteca Italiana e – prosegue Romeo - vengono proposti, in abbinamento
con i piatti tipici della gastronomia regionale, anche presso il ristorante “Mangiari
toscani” dove viene esaltata l’armonia con i sapori del territorio”.

Da segnalare, martedì mattina alle 10.00, l’evento clou per i vini toscani, la selezione
ufficiale coordinata da Toscana Promozione, che richiamerà anche sui rossi di
Montepulciano l’attenzione della stampa e degli operatori.



Ma prima di partire per Bordeaux, c’è stato il tempo anche per una delle tante
iniziative di carattere sociale che sottolineano il forte legame tra il Consorzio del
Vino Nobile ed il territorio: i produttori hanno infatti donato trecento bottiglie di
Rosso DOC e Nobile DOCG alla residenza per anziani della USL 7. “Il vino di qualità,
consumato nella giusta quantità, rientra a pieno titolo nella dieta anche delle persone
anziane per le quali rappresenta inoltre un importante legame con la propria cultura e
le proprie tradizioni” ha spiegato il Presidente Romeo.



Infine sono in pieno svolgimento i preparativi per la 2.a edizione di “Cantine in
Piazza”, rassegna di vini di qualità e prodotti tipici del territorio che quest’anno si
svolgerà venerdì 24 giugno, dalle 20.00 alle 23.00, in coincidenza con i Campionati
Europei di Pentathlon Moderno. Moltissime aziende hanno già aderito all’iniziativa e
saranno presenti in Piazza Grande dove sarà possibile acquistare un ticket per degustare
i vini e gli altri prodotti tipici.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523