L

Grande salto di qualità tecnico dell’Unione Poliziana Calcio che si colloca di diritto quale società di riferimento per tutto il territorio del sud della provincia.

Grande salto di qualit tecnico dellUnione Poliziana Calcio che si colloca di diritto
quale societ di riferimento per tutto il territorio del sud della provincia.


Un risultato questo, senza dubbio storico ed unico a livello regionale ed anche
nazionale; le due formazioni Allievi e Giovanissimi si sono trovate a competere in una
classifica non fatta di punti conquistati sul campo ma di punti assegnati per il merito
sportivo.


Lhandicap maggiore per la societ Poliziana stato quello di competere con societ
che partivano con met dei punti occorrenti assegnati di diritto solo per aver
nellaltra categoria una squadra regionale, ma nonostante ci la programmazione di un
lavoro di crescita tecnica impostato sin dalla nascita, ha portato a piazzare la squadra
allievi al quarto posto e la squadra giovanissimi al primo posto della classifica
regionale.


Indubbi quindi i meriti di tutto il sodalizio rappresentato dal Presidente Doriano Bui
che ha creduto ed ha investito risorse economiche ed umane nel programma pianificato dal
responsabile tecnico Nicola Leopardi e seguito quale dirigente responsabile dal Vice
Presidente Giorgio Pifferi.


Ma ancora pi importanti per il raggiungimento dellobiettivo sono stati i ragazzi, i
tecnici e i dirigenti accompagnatori delle squadre che, grazie ad un comportamento
esemplare, hanno ottenuto, nelle rispettive classifiche due primi posti e due secondi
posti; a loro tutti il Presidente, a nome della societ, esprime un sincero
ringraziamento e laugurio che la direzione intrapresa fatta di correttezza, lealt e
sano agonismo sportivo sia tenuta costante per tutta la loro vita sportiva.


Questo risultato rappresenta inoltre una occasione unica, sia per tutti gli atleti della
Poliziana, ma anche per tutti i ragazzi che praticano calcio nella zona, visto che
lunico esempio in tutto il sud della provincia di continuit didattica che va dalla
Scuola Calcio Specializzata e dalla Convenzione tecnica con il Centro Federale di
Tirrenia per la fascia di et dai 6 ai 12 anni, alla possibilit di potersi confrontare
in campionati impegnativi quale le due categorie Giovanissimi e Allievi Regionali.


Importantissimo in questa prospettiva il lavoro gi intrapreso da parte del Direttore
Sportivo Nario Meacci e del Direttore Generale Luca Tiberini nellottica del
potenziamento degli organici delle compagini regionali interessate e della costruzione
di una squadra Juniores competitiva in modo da completare lultimo scalino mancante di
tutta la progressione didattica.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523