Miglior tempo della Contrada de Le Coste nelle prima serata di prove

Nella prima serata di prove della corsa delle botti di Montepulciano hanno preso il via 5 contrade: Poggiolo, Cagnano, Talosa, Le Coste e San Donato.

Nella prima serata di prove della corsa delle botti di Montepulciano hanno preso il via
5 contrade: Poggiolo, Cagnano, Talosa, Le Coste e San Donato.
Dopo un ritardo di più di mezzora causato dall’intralcio di alcune vetture
sostate lungo il percorso cittadino, la prima contrada a prendere il via per queste
prove 2005, a poche ore dalla presentazione del Panno, è stata la contrada bianco-
celeste di Poggiolo con Cristiano Di Vico Flaviano Mogavero e Francesco Vannuccini, che
si sono alternati nella prova dei vari pezzi delle vie poliziane e facendo riscontrare
un tempo di 9 minuti e 36 secondi.


A seguire, mentre in Piazza Grande continuava la serata dedicata al Vino
Nobile “ Cantine in Piazza”, è partita la coppia di Cagnano con Diego Luculli, e Mirko
Palmerini che hanno invece impiegato un tempo più lungo: 10 minuti e 5.
Non male la prova degli spingitori di Talosa, nonostante fossero alla loro prima
esperienza nella competizione poliziana, tre nomi Gino Emili, Ciro Franch e Francesco
Floriani, dai quali dovranno uscire i due spingitori titolari di domenica 28 agosto, che
hanno ottenuto un 8 e 39 piuttosto buono.


In quart’ordine è partita la coppia pluridecorata de Le Coste Lorenzo Martire e
Giovani Zorn, attesissima quanto temuta, visto che i due hanno riportato la vittoria
per la loro contrada negli ultimi tre anni, che come era previsto hanno fatto
riscontrare il miglior tempo della serata: 8 minuti e 28 secondi, che non è comunque
extraterrestre, come quelli segnalati lo scorso anno. Gli stessi atleti intervistati
alla fine della prova hanno confermato la loro condizione atletica non “ottimale”, sarà
verità o pretattica? Le altre contrade sembrano dubbiose.
In un’ultima istanza sono partiti Marco Tonini, e Stefano Rocchini, anche loro
con un ottimo palmares, che lunedì sera hanno fatto riscontrare un 9 e 95, forse un
tempo troppo alto per le loro aspettative.


Questa sera martedì 23 agosto, le prove degli spingitori partiranno alle ore
20.00, in contemporanea con le cene nelle contrade, per consentire, in seconda istanza
la partenza dei cortei delle contrade, che alle ore 21.30 arriveranno in Piazza Grande
per il proclama del Gonfaloniere, manifestazione rinviata sabato per il maltempo.
La serata proseguirà quindi nella piazza centrale con spettacoli medievali,
sbandierate e fuochi d’artificio.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523