Premiazione per la miglior comparsa del Brav

Domenica 18 settembre dalle ore 16.00 nella sala consiliare del Palazzo Pubblico di Montepulciano un’attesa iniziativa che concluderà l’anno contradaiolo 2005.

Si tratta di unidea strettamente collegata al Bravo recentemente trascorso in quanto
prevede la premiazione della miglior comparsa uscita nel corteo storico e della migliore
coppia di sbandieratori e di tamburini. Nello stesso pomeriggio si svolgeranno anche le
premiazioni del concorso fotografico sul Bravo Vivendo un sogno 2005 dedicato ad Emo
Barcucci.


Il premio per la migliore comparsa lormai nota Arca dargento agognata da
ogni contrada, non tanto come premio di consolazione per chi non ha vinto la corsa delle
botti, ma come rilevante segno di riconoscimento per tutti i contradaioli e soprattutto
per le addette al corteo, che questanno si sono impegnate doppiamente per far ben
figurare luscita storica dei propri portacolori.
Ugualmente molto attesi sono i risultati per la sfida tra le coppie di tamburini
e di sbandieratori, queste premiate con la targa dedicata al cav Aldo Trabalzini ed il
cui risultato potr anche essere distinto tra due contrade.


Da tempo il livello spettacolare delle coppie presenti al Bravo notevole e quindi il
lavoro della giuria sar particoralmente difficile.
Da tenere presente nei giudizi anche luscita diversa che il 4 settembre svolse la
Contrada di Talosa, la quale per onorare la memoria del suo scomparso Michele Lucci,
usc in forma di onorificenza con una comparsa che non previde sbandierate, stamburate
e la presenza delle coppie di dame e cavalieri.


Proprio riguardo allallenatore di Talosa scomparso tragicamente nel corso delle
prove di agosto, durante la serata di domenica il Reggitore Giorgio Massoni dar
comunicazione di quanto il Magistrato, le offerte alla S. Messa della domenica e
ciascuna contrada sono riusciti a raccogliere a favore di una borsa di studio da
dedicare alla figlia di Michele Lucci.


Al termine delle varie premiazioni e dei filmati sulla corsa, in Piazza grande seguir
lesibizione delle coppie trionfatrici, mentre nel cortile del Palazzo Comunale
rimarranno in esposizione le foto partecipanti al concorso fotografico, scattate il
giorno del Bravo e durante la settimana degli eventi da una quindicina di fotografi
professionisti.


Dopo questa iniziativa, aldil delle attivit delle singole contrade che si
svolgono durante lanno, il periodo contradaiolo ufficiale si chiuder per riaprire il
primo maggio, forse, chiss, con la sorpresa della notizia di un Bravo straordinario.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523