Il Vino Nobile incontra l'arte delle Terre di Siena

A Montepulciano il primo appuntamento di \"Degustazioni ad Arte\", la serie di incontri promossa dalle APT di Siena e Chianciano Terme - Valdichiana

Si svolgerà sabato 1 ottobre, a partire dalle 16,30 nella
splendida cornice del Museo Civico - Pinacoteca Crociani di Montepulciano,
il primo "Laboratorio dei Sensi" inserito nel contesto del ciclo di incontri
dal titolo "Degustazioni ad Arte" promosso dalle APT di Siena e Chianciano
Terme - Valdichiana.

Protagonista, insieme all'arte e ai capolavori ritrovati delle Terre di
Siena, sarà il Vino Nobile di Montepulciano che verrà presentato per l'occasione
dal giornalista ed enologo Filippo Bartolotta.

Nell'occasione sarà possibile ammirare la forza e la bellezza di una Madonna
col Bambino marmorea, scolpita nella prima metà del '300 dal senese Agostino
di Giovanni, capostipite di una bottega di importanti scultori che operò
ripetutamente per Montepulciano.

Della presenza della scultura a Montepulciano se ne hanno notizie fino ai
primi del '900 mentre oggi appartiene agli Staatliche Museen di Berlino.

La presenza dell'opera al Museo Civico poliziano è dovuta all'iniziativa
"Capolavori ritrovati in Terra di Siena - Itinerari d'autunno nei Musei
Senesi", inaugurata sabato 24 settembre.



"Degustare ammirando" e "contemplare assaggiando", questo il senso dell'evento
che permetterà ai presenti di intraprendere un percorso polisensoriale. I
colori del Vino Nobile, prodotto profondamente legato al territorio di
Montepulciano e conosciuto in tutto il mondo, potranno essere ritrovati
nelle opere d'arte proiettate in un video, mentre i sapori del vino potranno
essere ritrovati nella musica di sottofondo appositamente studiata per
creare un parallelo con il gusto.

Il progetto nel quale è inserita la manifestazione di Montepulciano prende
il nome di "Capolavori dei Sensi" ed è stato elaborato dall'APT di Siena con
la consulenza del giornalista Carlo Cambi.

Il Vino Nobile di Montepulciano vanta origini antichissime, addirittura
etrusche. Da più di duemila anni si distingue per eleganza ed intensità
costituendo l'espressione di una terra riconosciuta nitida e colta al tempo
stesso. Il vitigno di origine, il Prugnolo Gentile, lo rende un vino forte e
longevo, capace di riunire in sé storia e modernità.

I "Laboratori dei Sensi", a questo proposito, sono stati creati per
permettere di entrare in contatto con i capolavori delle Terre di Siena
sperimentando un approccio sintetico con ciò che li circonda.

Il Museo Civico di Montepulciano - Pinacoteca Crociani è ospitato nel
trecentesco Palazzo Neri - Orselli, di recente restaurato; sua peculiarità
sono i circa centottanta dipinti (dal secolo XIV al XIX), raccolti e donati
al Comune dal nobiluomo Francesco Crociani. A questa sorta di "galleria"
appartengono pitture di storia e di figura sacra e profana, ritratti,
paesaggi, scene di genere e nature morte; a esse si affiancano altre
importanti opere provenienti dalle soppressioni ottocentesche dei conventi
locali, un'importante serie di terrecotte robbiane cinquecentesche, una
ricca sezione archeologica e materiali ceramici.

Il Vino Nobile di Montepulciano potrà quindi esaltare il suo gusto in
abbinamento all'arte rappresentativa del suo territorio d'origine.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523