Vino Nobile in vetrina a Bruxelles

Del binomio Vino - Cultura se ne parlerà al Parlamento Europeo, dal 29 novembre al 1 dicembre, con una mostra, incontri, degustazioni e dibattiti.

E’ in pieno svolgimento l’organizzazione dell’iniziativa “Vino e/é Cultura – Montepulciano Terra di Toscana” che vedrà la Città Rinascimentale ospite in Belgio del Parlamento Europeo dal 29 novembre al 1 dicembre prossimi. L’eccezionale evento, che prevede tre giornate dedicate alla promozione di Montepulciano e alla tutela delle sue denominazioni, ha come promotori il Comune di Montepulciano e il Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano che, dopo una serie di contatti con il Parlamento Europeo – e grazie all’interessamento dell’On. Guido Sacconi (PSE / DS) – hanno dato il via all’iniziativa. Centro nevralgico di “Vino e/è Cultura – Montepulciano Terra di Toscana” sarà la prestigiosa Sala Menhuin, situata nell’ala “Altiero Spinelli” del complesso parlamentare, vicinissima all’emiciclo che ospita le sedute dell’assemblea. Qui sarà allestita una mostra che comprenderà opere d’arte, un’esposizione video – fotografica sulla realtà di Montepulciano, grandi pannelli che ne descriveranno le caratteristiche principali e prodotti di qualità. Nel programma sono previsti una fitta serie di incontri destinati ad una platea di oltre settecento deputati europei, giornalisti e operatori del settore, con l’obiettivo di far conoscere non solo la città poliziana ma anche il suo più importante prodotto: il Vino Nobile di Montepulciano. L’intenso calendario prevede anche un concerto dell’Accademia Europa della Musica, che ha sede proprio a Montepulciano, la diffusione di materiale informativo, una conferenza sul tema “La cultura del Vino in Toscana” con anticipazioni sulla vendemmia 2005, oltre a degustazioni di Vino Nobile e di altri prodotti locali di qualità che sarà accompagnata da incontri con i rappresentanti delle diverse Istituzioni europee aventi sede a Bruxelles. La scelta di incontrare i rappresentanti dell’Unione Europea non è del tutto nuova per una città come Montepulciano che da anni ha ampliato i suoi orizzonti guardando con interesse oltre i confini, coltivando con grande attenzione una cultura sempre più internazionale. Internazionali sono infatti il Cantiere d’Arte, giunto quest’anno alla sua 30.a edizione, così come internazionale è il cast di docenti che si alterna alla guida dei corsi dell’Accademia Europea della Musica e delle Arti, fondata in partnership con il Conservatorio di Colonia. A tutto questo si è aggiunta negli anni l’oggettiva internazionalità dei flussi turistici che giungono a Montepulciano, insieme alla scelta di mercati sempre nuovi su cui hanno operato e continuano ad operare con successo i produttori di Vino Nobile e degli altri vini di qualità del territorio. La presenza a Bruxelles sarà quindi una ulteriore grande opportunità per promuovere e valorizzare in sede europea la realtà del Comune di Montepulciano, insieme alle produzioni agricole di qualità, alle iniziative culturali, alle risorse paesaggistico-ambientali e alla tutela delle denominazioni vinicole, argomento sempre attuale e di grande importanza per l’economia cittadina. L’obbiettivo dell’iniziativa è mettere in luce la posizione che Montepulciano già vanta in materia di cultura e di vino, con evidenti influssi positivi sul futuro di questa Città dal punto di vista turistico e commerciale. A rappresentare Montepulciano a Bruxelles saranno il Sindaco Massimo Della Giovampaola, il Vice-Sindaco e Assessore alle Attività Produttive Alice Raspanti, il Presidente del Consorzio del Vino Nobile Massimo Romeo; prevista inoltre la presenza di esponenti della Provincia di Siena e della Regione Toscana con il Presidente della Commissione Agricoltura Regionale Marco Remaschi, alla guida di alcuni membri della Commissione, e l’Assessore Regionale all’Agricoltura Susanna Cenni, tutto questo a sottolineare l’entusiasmo con cui l’importante iniziativa è stata accolta dalle due Istituzioni ed il sostegno da esse garantito.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523