Ondata di maltempo su Montepulciano: smottamenti, frane e allagamenti

Due case evacuate per lÂ’esondazione del torrente Salarco

Ondata di maltempo su Montepulciano: smottamenti, frane, allagamenti, L’ondata di maltempo che si è abbattuta su l’Italia centro – settentrionale non ha risparmiato Montepulciano.

Le abbondanti piogge che da venerdì pomeriggio hanno flagellato il comune hanno provocato frane, smottamenti, allagamenti e anche lo straripamento di alcuni torrenti e piccoli corsi d’acqua.

Dopo l’autentico nubifragio della tarda mattinata di sabato, la situazione si è fatta preoccupante anche per il gran numero di segnalazioni provenienti da vari punti del territorio e la massima attenzione si è trasformata in allarme tanto che il Sindaco Massimo Della Giovampaola e l’Assessore all’Ambiente Paolo Barcucci si sono aggiunti alle forze dell’ordine, ai Vigili del Fuoco, agli operai del Comune ed ai volontari che già da ore lavoravano per ripristinare la viabilità o segnalare le circostanze di maggior pericolo.

Naturalmente i disagi maggiori si sono fatti sentire per la viabilità; in particolare sono state chiuse al traffico la strada provinciale che collega le frazioni di Abbadia e Gracciano a causa dell’esondazione del torrente Salarco e la strada che, in località Pontenero, da Tre Berte porta al lago di Montepulciano.

Particolarmente delicata la situazione al ponte del Salarco dove si è reso necessario evacuare due abitazioni, allagate dall’acqua. Le operazioni di sgombero si sono svolte nella massima regolarità , non si registra alcun danno alle persone.

Numerose piccole frane sono scivolate sulle sede stradale dai pendii più ripidi come in Via S.Martino ed in Via di S.Pietro, a Montepulciano capoluogo: quasi tutte le situazioni di percolo per la circolazione sono segnalate ma, alle 18.00, il Sindaco ha rivolto un invito alla massima cautela nella circolazione vista l’imprevedibilità dei fenomeni che potrebbero provocare nella serata ulteriori allagamenti e smottamenti.

Della Giovampaola ha fatto appello alla prudenza degli automobilisti rivolgendo una raccomandazione a mettersi in marcia solo in caso di effettiva necessità.

Alle 18.00 la portata dell’acqua va diminuendo ma l’inclemenza delle previsioni meteo induce alla massima cautela.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523