Presentato il cartellone 2006 del Teatro dei Concordi di Acquaviva

Sei spettacoli in gara nel 6° Festival Nazionale delle compagnie amatoriali

Un cartellone che sembra fatto su misura per gli appassionati dell’ “autentico” teatro di prosa. Ad allestirlo l’Associazione Culturale Le Aie di Acquaviva che ha reso noto il programma del 6° Festival Nazionale del Teatro amatoriale.

Sei date, dal 14 gennaio al 18 marzo 2006, nella splendida bomboniera liberty del Teatro dei Concordi, con due “grandi” del teatro italiano contemporaneo, Eduardo De Filippo e Luigi Pirandello; due autori anglosassoni, Neil Simon e Ray Cooner, che con le loro divertenti commedie hanno sbancato i botteghini di mezzo mondo, e due classici immortali come Goldoni e Moliere.

Poi, il 1 aprile, serata finale di gala con concerto latino americano e premiazione che culminerà nella consegna del Grifo d’Argento alla compagnia vincitrice del festival.

Possono essere dunque molto soddisfatti Vittorio Vincenzini ed il suo staff che per il 2006 sono riusciti a mettere insieme una stagione di assoluto valore ed a selezionare un gruppo di compagnie amatoriali che rappresentano il meglio di quanto offre in questo momento il settore.

Come detto, primo sipario sabato 14 gennaio alle 21.15, quando L’Improvvisata Compagnia di Latina (che già due volte ha iscritto il proprio nome nell’albo d’oro del festival) porterà in scena “Questi fantasmi”, una delle commedie più popolari e amate del teatro di Eduardo, per la regia di Roberto Noce.

Dopo una settimana, sabato 21 gennaio, la Compagnia Il Giullare di Salerno proporrà “Pensaci Giacomino” di Luigi Pirandello, regia di Andrea Carraro.

Il 4 febbraio la Compagnia 3° Millennio di Cengio (Savona) si cimenterà nell'esilarante commedia "La strana coppia" di Neil Simon, regia di Carlo De Prati.

Quarto appuntamento con il festival sabato 18 febbraio 2006: in programma "La locandiera" di Carlo Goldoni interpretata dalla Compagnia Il Gorro di Passignano sul Trasimeno (Perugia), regia di Roberto Carboncelli.

Ultimi due appuntamenti con altrettante compagnie toscane: sabato 4 marzo la 6° Atto di Sesto Fiorentino metterà in scena la commedia comica “Un gioco da ragazzi” di Ray Cooner, regia di Tiziano Ortugno; sabato 18 marzo toccherà alla Nuovo Teatro 2000 di Pisa che interpreterà “Il medico per forza” di Molière, regia di Fabrizio Primucci.

Come detto, poi, il 1 aprile musiche e balli sudamericani accompagneranno la consegna dei premi.

Patrocinato dal Comune di Montepulciano con il sostegno di MPS – Leasing & Factoring e di COOP Centro Italia, il festival acquavivano ha già aperto la campagna abbonamenti. L’ingresso ai sette eventi viene offerto a soli 40 euro che diventano 35 per i ragazzi da 12 a 18 anni e per gli universitari.

Per informazioni, 0578 767159, 333 8578130.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523