Al teatro poliziano si esibisce Alessandro Benvenuti

Terzo appuntamento con la stagione teatrale di Montepulciano. In scena la vicenda di due personaggi dai caratteri opposti

Terzo appuntamento con il cartellone teatrale di Montepulciano: giovedì sera, alle 21.15, salirà sul palco del “Poliziano” Alessandro Benvenuti, uno degli attori più amati dal pubblico di questa città. In scena la commedia “Come due gocce d’acqua”, scritta e diretta dalla stesso Benvenuti (con la partecipazione drammaturgica di Ugo Chiti) che la interpreta insieme a Gianni Pellegrino.
La storia parte da un incontro casuale, quello tra un macchinista ed un elettricista teatrale si trovano per la prima volta a lavorare assieme sul palcoscenico. I due devono montare la scena e le luci di una edizione polacca di "Aspettando Godot". Il capo macchinista alle cui dipendenze essi lavorano si è dovuto assentare così ora i due devono finire il lavoro da soli. Il macchinista è un calabrese ciarliero e beone; "l'elettrico" è un toscano chiuso e taciturno. Due tipi insomma mentalmente e fisicamente diversissimi tra loro. Eppure l'estroverso calabrese sostiene che in fondo sono due tipi simili e il toscano, che sembra avere una vera e propria avversione nei confronti del meridionale, gli risponde sarcastico: "Come due gocce d'acqua".
Per i sentimenti contrastanti fra i due il lavoro di montaggio procede in un clima sempre più teso. Ma quello che inizialmente sembra assumere tutti i connotati di uno scontro a sfondo razziale si rivela a poco a poco qualcosa d'altro, qualcosa di ben più complesso. Nel passato del toscano c'è un evento che ha prodotto in lui delle profonde ferite mai rimarginate. Qualcosa che 1'elettricista stesso non può controllare e che forse non ricorda nemmeno di avere.

Qualcosa di dimenticato che un gesto casuale del calabrese fa riaffiorare dagli abissi dell'inconscio in tutta la sua dolorosità.
E così un pensiero si mette in moto nella testa del toscano. Un pensiero che l'altro, con la sua estroversione, contribuisce a far crescere. Un pensiero estremamente pericoloso per il calabrese … ma questo lui ancora non lo sa !

IL BOTTEGHINO
Platea e Palchi centrali 1°, 2° e 3° ordine
Ingresso: Euro  18,00
Abbonamento: Euro  90,00
Palchi laterali e 4° ordine
Ingresso: Euro 14,00
Abbonamento: Euro 70,00
Riduzione per studenti (solo postazioni laterali e 4° ordine):      
Ingresso: Euro   10,00
Abbonamenti: Euro   50,00

Per informazioni è possibile rivolgersi allo Sportello Polifunzionale per il Cittadino, tel. 0578 712212 – 712301.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523