Stage e concerto al Cantinone

Sabato 21 gennaio alle 22 al CantinoneArte Teatri di Montepulciano Concerto di musica elettronica Isn\'t (DeEp OCean InSide) musiche di Pino Dieni e Luca Formentini.

Questo week-end musica elettronica d’autore al CantinoneArte Teatri, con il concerto Isn't (DeEp OCean InSide) di Pino Dieni e Luca Formentini in cartellone sabato 21 gennaio alle 22. “La musica non è solo memoria, sequenze di scale o di accordi, scrittura e lettura – raccontano i due musicisti - essa è anche non-senso o ultrasenso, piena di contraddizioni, paure, incertezze, illusioni, pensieri e sovrapensieri.”  Tutto ciò che viene dal profondo e che ogni buon musicista possiede a livello inconscio-sonnambulesco. La scrittura automatica, il sogno, la pura casualità, il temuto errore, tutto può essere filtrato distillato assemblato plasmato, per produrre uno straordinario imprevedibile quadro del nostro essere sonoro. Quando per diversi motivi il codice musicale diventa una gabbia, il primo impulso, quello creativo-ludico-catartico dell'invenzione viene offuscato e qualcosa del musicista si perde. Isn’t attraverso la libera improvvisazione, recupera questo mondo sotterraneo, mettendo in risonanza tutto ciò che è extra-musicale.

Pino Dieni, originario di Reggio Calabria, vive e lavora a Modena. Svolge una intensa attività in studio di registrazione come strumentista e produttore artistico. Ha prodotto e collaborato per la parte sonora a lavori teatrali, cortometraggi, letture poetiche e laboratori sperimentali. Dieni è un esempio di come una formazione da chitarrista classico possa diventare la base per una esplorazione visionaria e surreale dei confini musicali. Sua peculiarità è l’utilizzo approfondito di tecniche particolari, oggetti di uso comune e processori digitali con i quali sviluppa il tentativo di fare raggiungere alla propria musica un livello quasi visivo.

Luca Formentini chitarrista, nato a Brescia nel 1968, nella sua attività artistica ha sempre percorso itinerari personali volti alla ricerca della rappresentazione della emozionalità piuttosto che della tecnica strumentale. Attivo fin dall'età di 14 anni in formazioni di ricerca ed in ambito rock-wave, dal 1999 si dedica all'attività in solo, sviluppando sempre più profondamente il proprio linguaggio, ed entrando in contatto con molti musicisti internazionali (Steve Lawson, Rick Walker, Markus Stockhausen, Claude Voit, Frank Moreno, Gianni Sabbioni, Pino Dieni). Formentini è ideatore e direttore artistico del festival chitarristico "Sei Chitarre Sole" a Desenzano del Garda.

Biglietto per il concerto : 10 euro (8 euro ridotto)

riduzioni per studenti e per persone sotto i 25 anni

Laboratorio intensivo di teatro Progetto “Eresie”

LA CITTA’ INTERIORE

come usare ed essere usati dalla voce condotto da Meike Clarelli

 sabato 21 e domenica 22 Gennaio 2006 ore 9 – 18

CantinoneArte Teatri – Montepulciano, Siena

 

Il laboratorio si svolgerà dentro due città, quella interiore, luogo del corpo, paese incompreso, disconosciuto, a cercare la voce del piede, della mano che afferra, la voce delle origini, la voce dell’attore…. E attraverso la città, ascoltando e cantando la voce delle strade, il fruscio dei muri, il silenzio delle fontane, il sospiro delle porte e dei portoni….

 

Dalla scoperta della propria radice sonora all’esplorazione della propria espressione fisica e vocale,

più intima, libera e autentica. Attraverso la comprensione del Tai Chi, arte marziale e disciplina della lunga vita, che basa i suoi principi sulla ricerca dell’asse, sull’apertura del bacino, sul rilasciamento di ogni tensione muscolare, sull’equilibrio, la connessione e la coordinazione degli archi, conosceremo così l’alto e il basso, lo spazio e il tempo, il dentro e il fuori, l’effettualità e la potenzialità, la fase attiva e passiva del respiro, le condizioni di apertura e chiusura dell’atto vocale, del gesto fisico, premesse necessarie per poter cantare, danzare, dire parola poetica, potere potere….essere in azione.

 

Aperto a tutti coloro che sono interessati allo studio e all’uso della voce.

Costo 35 euro (sconti per 5 persone iscritte insieme) – GRATUITO per gli iscritti al laboratorio “Dai sensi al racconto” tenuto da Valeria Bassi e Francesco Chiantese dell’Accademia Minima del Teatro Urgente. Max  15 partecipanti

 

Meike Clarelli ha studiato canto indiano con AnnaMaria Sacchini (Parma), chitarra classica e solfeggio con il maestro Andrea Zanfi, da due anni studia periodicamente in Cina teoria, storia della musica cinese e lo strumento ad arco Er Ou con il maestro Whong. Allieva ed assistente di Imke Bucholtz (canto funzionale, Germania), formazione in canto etnico con Germana Giannini, formazione e ricerca in psicofonia con Elisa Benassi. Da due anni studia canto lirico con il soprano Paola Matarrese.

Attualmente collabora con il centro di ricerca vocale internazionale di cui fanno parte Bucholtz, Giannini, Benassi e diversi psicoterapeuti e musicoterapisti.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523