In corso a Montepulciano il Master universitario sui beni librari

Quaranta i partecipanti per formare “bibliotecari manager”. Il Consiglio Comunale approva all’unanimità la convenzione con l’Unversità

Il primo modulo di una settimana del master universitario per bibliotecario manager in corso a Montepulciano gi in archivio ed tempo di primi bilanci.
C ampia soddisfazione sia negli ambienti comunali sia in quelli universitari perch il corso partito con il piede giusto, forte dei suoi 40 partecipanti (che durante il periodo delle lezioni risiedono in citt) e di un programma di alto profilo.
Liniziativa nasce da un accordo tra il Comune di Montepulciano ed il CISLAB, Centro Interdipartimentale di Studi sui Beni Librari e Archivistici della Facolt di Lettere e Filosofia di Arezzo, ma si inquadra nel complesso dei rapporti che lAmministrazione intrattiene con lUniversit di Siena dal 2003 ovvero da quando fu sottoscritta la dichiarazione di intenti per sviluppare attivit universitarie nel sud senese.
Il master di 2 livello in Studi sul libro antico e per la formazione di figure di bibliotecario manager impegnato nella gestione di raccolte storiche si estende sullarco di un intero anno e si articola su cinque moduli di didattica frontale (uno al mese da gennaio a luglio), per un totale di 280 ore di insegnamento, e su uno stage di almeno 220 ore, presso istituzioni pubbliche e private, che seguir il periodo di formazione in aula.
Il corso, rivolto a laureati e ad operatori esperti del settore, stato presentato dal Sindaco di Montepulciano Massimo Della Giovampaola, dal Preside della Facolt di Lettere e Filosofia di Arezzo, prof. Camillo Brezzi, ed il Direttore del CISLAB, prof. Caterina Tristano.
"Poter ospitare il master per noi motivo di grande soddisfazione ha dichiarato il Sindaco perch questa nuova opportunit di collaborazione con l'Universit di Siena conferma la vocazione di Montepulciano come centro di studi universitari, specializzati ed avanzati. Da sottolineare poi la coerenza tra i contenuti del corso e gli obiettivi formativi che l'Amministrazione porta avanti da anni, valorizzando la sua biblioteca e l'archivio storico, secondo per importanza tra quelli pubblici della provincia".
Per quanto riguarda le strutture utilizzate, lAssessore allUniversit Roberto Tofanini ha spiegato che la sede scientifica del master il Palazzo del Capitano mentre per i corsi sono impiegate le strutture didattiche che gi da anni il Comune mette a disposizione delle attivit universitarie. Il master ha comunque il suo fulcro nella zona monumentale di Montepulciano, in spazi contigui alla Biblioteca Comunale ed all'Archivio.
Il master di Montepulciano, ha affermato Camillo Brezzi, Preside della Facolt di Lettere e Filosofia di Arezzo tra i pi prestigiosi della nostra facolt. Ci fa piacere avviare proprio con questo corso una collaborazione organica, che ha interessanti prospettive di sviluppo, con il Comune.
Lobiettivo ha spiegato Caterina Tristano, coordinatrice del master quello di preparare un bibliotecario che sappia gestire raccolte storiche, valorizzare il patrimonio librario e allestire percorsi museali sia tradizionali che virtuali. La figura professionale del bibliotecario manager, infatti, richiesta nel mercato del lavoro. Unindagine svolta tra gli studenti che hanno frequentato il corso nellanno accademico 2001/2002 rivela che, a tre anni di distanza, l85 per cento dei corsisti ha trovato unoccupazione nel settore delle biblioteche.
In attesa dellinizio del 2 modulo, su Allestimento di mostre ed editing multimediale che scatter il 6 febbraio prossimo, anche il Consiglio Comunale di Montepulciano si occupato del Master approvando allunanimit la convenzione con il CISLAB di Arezzo che, come ha spiegato lAssessore Tofanini prevede, tra laltro, che ogni anno non meno di tre allievi del corso svolgano il proprio stage conclusivo in una delle istituzioni archivistico bibliotecarie del Comune.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523