Carlo Boccadoro e il suo pianoforte

Il Salone di Palazzo Ricci giovedì 31 luglio risuonerà delle splendide melodie di Adams, Petrassi, Pärt, Schulthorpe e Pisati, suonate per l’occasione da compositore Carlo Boccadoro.

Il Salone di Palazzo Ricci gioved 31 luglio risuoner delle splendide melodie di Adams,
Petrassi, Prt, Schulthorpe e Pisati, suonate per loccasione da compositore Carlo
Boccadoro. Protagonista indiscusso della giornata al Cantiere Internazionale dArte 2003,
il pianista, musicologo e compositore Carlo Boccadoro, sar presente in questultimo
ruolo proprio in una delle tre operine del trittico di Operanovecento con A qualcuno
piace tango che andr in replica oggi (31 luglio e 2 agosto) nel Cortile della Fortezza
alle 18,30, che ha visto impegnati gli allievi del Laboratorio di regia teatrale tenuto
dal regista Manfredi Rutelli. In scena, oltre allopera di Carlo Boccadoro, anche Il
libro dei raclami di Luciano Chailly e The three Deats of Jose Fernandez di Christopher
johnson.


Ma nella veste di pianista che Carlo Boccadoro si esibir gioved, nel Salone di
Palazzo Ricci alle 23,30, per la rassegna Uno strumento al giorno dedicata appunto a
quello splendido e coinvolgente strumento che il pianoforte.


Le musiche scelte dal Maestro Enqrique Mazzola - Direttore Artistico del Cantiere fin dal
1999 sono tutte di compositori contemporanei, in linea che con le scelte fatte dal
maestro anche per i due concerti sinfonici. Adams, Petrassi, Prt, Schulthorpe e Pisati,
nomi sicuramente conosciuti agli addetti ai lavori ma forse mai effettivamente giunti al
grande pubblico, assicureranno per questa sera, dedicata al pianoforte, alcune piacevoli
scoperte, che avranno la bont di far apprezzare una musica a volte ritenuta,
ingiustamente, difficile da ascoltare, abbattendo cos le barriere tra musica classica e
contemporanea.


Sempre oggi, ultima replica, alle 21,15 per lopera musicale tratta da una fiaba di Carlo
Gozzi, Zeim, re dei geni allestita nella Piazza Comunale di Torrita di Siena. La storia
racconta del Principe Suffar, che vede andare in rovina il suo regno per la sua
inesperienza con un happy end garantito - ha volutamente un allestimento in stile
orientaleggiante, come ci ha spiegato Lia Del Corno in omaggio al titolo del Cantiere di
questanno.


Il Cantiere darte per, non inneggia alla sola Arte musicale, ma abbraccia anche altri
tipi di arte, come quella pittorica ad esempio, con la Mostra personale di Angelo Roberto
Fiori, Symballeinospitata in questi giorni allinterno delle stanze della Fortezza di
Montepulciano. Il titolo (dal greco) sta per contribuire, incontrarsi, mettere insieme,
ed proprio questo che si ritrova nei quadri, nei volti e nelle mani che ritornano in
primo piano in ogni sua opera - dei personaggi dipinti dal pittore lucchese. Fiori ha
esposto anche numerosi suoi disegni, che definisce uno strumento per collegarsi alla
tradizione, per svelare la struttura delle opere dei maestri e per recuperare la
immutabilit della forma.


Unaltra forma darte del Cantiere larte di intagliare gemme risalente agli antichi
egizi, Gluptikos, mostra esposta presso Aliseda laboratorio Orafo in Via dellOpio 8
a Montepulciano ci fa avvicinare a questa straordinaria tecnica. Presenti tutti i giorni
fino al 3 agosto Andrew Wordsworth scultore, Luciano Mario Rossi, glittico e i due orafi
Manuela Petti e Alessandro Pacini. Termina lo stesso giorno lesposizione dei disegni
degli studenti delle elementari, medie e superiori delle scuole di Montepulciano, esposti
per il Concorso per il manifesto nellandrone del Palazzo Comunale, compresi quelli
dei tre vincitori, Claudia Vagini II C del Liceo Linguistico San Bellarmino, Gianluca
Laera, III A, e per il disegno della copertina del catalogo Martina Rosenkranz II A
entrambi della Scuola media G. Pascoli, a cui stata assegnata una borsa di studio del
Monte dei Paschi di Siena.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523