Domenica 21 maggio l

AllÂ’Ordine del Giorno anche il rinnovo degli organi direttivi. Il Presidente Contucci espone il bilancio degli ultimi sei anni

Domenica 21 maggio, alle 17.30, presso la Sala Polivalente ex-Macelli, si terrà l’annuale Assemblea dei Soci della Banca di Credito Cooperativo di Montepulciano. All’Ordine del Giorno, oltre all’approvazione del Consuntivo 2005 e la destinazione degli utili, il rinnovo delle cariche sociali (Consiglio di Amministrazione e Collegio dei Revisori), giunte a scadenza del proprio mandato.

Il Presidente in carica Alamanno Contucci anticipa alcuni dati di bilancio, relativi proprio agli ultimi sei anni.”I dipendenti sono aumentati del 50 % (da 28 a 42), la raccolta del 54% (da 119 a 183 milioni di euro), gli impieghi del 118% (da 56 a 123 milioni). In netta crescita anche l’utile netto, passato da 426 a 1.166 milioni di euro, pari al 175% mentre i soci sono diventati 1.120 (contro gli 800 del 200) il che ha comportato un incremento del capitale sociale ora pari a 260.000 euro. Inoltre, in questi sei anni, abbiamo aperto una nuova filiale, a Bettolle”.

Solo ora l’economia comincia a dare timidi segni di ripresa dopo anni molto difficili. Come ha fatto la Bcc di Montepulciano a crescere costantemente ?

“Abbiamo dietro di noi un periodo che ha richiesto un impegno ed un’attenzione straordinari. Pur in un contesto pieno di incertezze e pessimismo, è stato possibile raccogliere discrete soddisfazioni perché abbiamo applicato sempre il principio della sana e prudente gestione abbinato alla nostra concezione di attività per il territorio. Ovvero ci siamo concentrati sulla nostra area di competenza, abbiamo reinvestito in sede locale tutto quanto abbiamo raccolto e abbiamo dedicato la massima attenzione alle esigenze dei nostri clienti, dei soci e degli imprenditori locali”.

Il 2005 è stato decisamente vivace per il credito cooperativo di Montepulciano.

“Si, negli ultimi dodici mesi abbiamo compiuto ben 166 interventi complessivi tra sponsorizzazioni e concessioni di contributi a favore dei Comuni di Montepulciano, Torrita, Trequanda e Sinalunga, della Diocesi, delle scuole e di grandi realtà come il Consorzio del Vino Nobile, il Cantiere Internazionale d’Arte ed il Bravìo delle Botti. Abbiamo creato un vero e proprio giornale che ha raccolto l’eredità dei fogli informativi che comunque già realizzavamo e che è stato potenziato ed arricchito di contenuti, abbiamo conservato un ruolo attivo nella Banca Etica e nel Fondo Antiusura, abbiamo pubblicato il consueto libro d’arte con la Società Storica Poliziana, questo dedicato alla Cattedrale di Montepulciano, ed abbiamo dedicato iniziative specifiche ai soci come i viaggi (in varie mete italiane ed in Egitto) e la promozione Soci X Soci che prevede sconti per gli acquisti”.

Dopo due mandati, i soci saranno chiamati a rinnovare il Consiglio di Amministrazione (oltre al collegio dei revisori). Ci saranno novità ?

“Attendiamo il voto di domenica sera ma è ipotizzabile qualche avvicendamento all’insegna però della continuità con la gestione attuale. Sarà poi il Consiglio neo – eletto a nominare il Presidente in carica per i prossimi tre anni”.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523