Nuovo Reggitore del Magistrato delle Contrade

Gli otto Rettori delle contrade di Montepulciano hanno eletto i nuovi organismi dirigenti, dopo una fase transitoria durata qualche settimana.

Gli otto Rettori delle contrade di Montepulciano hanno eletto i nuovi organismi dirigenti, dopo una fase transitoria durata qualche settimana.
All’unanimità i dirigenti dei rioni poliziani hanno nominato al vertice del Magistrato delle contrade Roberto Marcocci, trentacinquenne cagnanese che nelle ultime edizioni del Bravìo delle Botti si è occupato del delicato settore logistico ed organizzativo della manifestazione.
Attivo nel mondo delle contrade già dall’inizio degli anni ’90 con questa elezione le contrade hanno voluto premiare l’impegno e la passione che in questi anni il neo eletto ha messo nell’organizzazione e nella preparazione di tutti gli eventi legati al mondo contradaiolo.
Dopo la sua elezione Marcocci ha delineato anche il nuovo organigramma del Magistrato nominando vicari: Paolo Abram, Marco Giannotti (Vice Reggitore) , Giulio Pavolucci , Camerlengo: Paolo Parissi, Magistrati: Maria Rita Dionori, Doria Nepi, Cerimonieri: Loredana Casini, Antonella Paganelli, Notaio: Vania Berti, Responsabili alla logistica: Luca del Santo e Mirco Rubegni.
Ulteriori incarichi preparatori ed organizzativi sono poi stati affidati ad altri rappresentanti delle contrade.
La notizia dell’elezione del nuovo Reggitore, ( che durerà al momento in carica un anno con possibile riconferma) oltre ad essere stata ben accolta dal mondo contradaiolo, ha suscitato la soddisfazione dell’Amministrazione Comunale, nelle vesti dell’assessore Giuliano Olivieri, in vista anche delle prospettive future dell’istituzionalizzazione della manifestazione Bravìo delle Botti di Montepulciano.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523