L

L’atleta poliziana che è stata la prima madrina del concorso “A Tavola con il Nobile”è entrata nel giro della nazionale e conta di restarci.

Porta fortuna far parte degli amici del Nobile o in questa cerchia rientrano solo personaggi di autentico valore ?
A Montepulciano ci si augura che siano vere entrambe le ipotesi visto che i componenti di questo informale club (per lo pi appartenenti al mondo dello sport, del giornalismo e dellintrattenimento) continuano a mietere successi.
E il caso di Daniela Ginanneschi, la pallavolista che appena entrata nel giro azzurro ed gi diventata una delle colonne della nazionale di Marco Bonitta.
Daniela vanta un piccolo primato di cui per molto fiera: stata la prima amica del Nobile e la prima madrina del concorso A Tavola con il Nobile.
Nata 28 anni fa, originaria di Montepulciano, dove ha mosso i primi passi sul parquet e dove, appena possibile, ritorna per trascorrere un po di tempo con i familiari, Daniela ha trascinato questanno la Ribecchi River Volley di Rivergaro (Piacenza) alla vittoria nel campionato femminile di pallavolo serie A2.
Non nuova ad imprese del genere (due anni fa aveva vinto il campionato in Sardegna, a Tortol), la Ginanneschi stata premiata dal CT azzurro Marco Bonitta che, nonostante la sua et un po avanzata rispetto alla media delle colleghe, lha chiamata in nazionale.
E qui la Ginanneschi si immediatamente imposta come uno degli elementi di maggior spicco (in Spagna, miglior realizzatrice in amichevole con il Brasile, e poi al recentissimo Volleymaster di Montreux, in Svizzera, ed a Courmayer) sorprendendo un po tutti per il suo eccezionale rendimento.
La popolarit e la simpatia di Daniela (insieme alle sue straordinaria capacit tecniche) lhanno fatta presto diventare anche una delle beniamine dei tifosi tanto che la sua maglia stata messa allasta dalla Lega Volley a scopo benefico.
Ora la nazionale italiana attesa a grandi impegni, per il 3 luglio previsto il raduno a Verona che preceder uno stage in Russia in vista del Gran Prix, che si disputer dal 16 agosto al 3 settembre con finali a Reggio Calabria  e, in prospettiva, del mondiale, in programma a Tokio dal 31 ottobre al 13 novembre.
Daniela, realista come al solito e animata da una gran dose di modestia, dice di essere gi contenta per il suo ingresso in nazionale ma, ovviamente, spera che nel gruppo che affronter i due grandi impegni internazionali ci sia un posto anche per lei. Anche al raduno di luglio il gruppo sar numeroso spiega la Ginanneschi e poi, con il passare del tempo, Bonitta far la selezione fino a definire la rosa che disputer i due tornei.
Anche se la mia vita diventata ancor pi frenetica e scandita da ritmi che prevedono viaggi, alberghi e palestre, non dimentico Montepulciano: prima di riprendere la preparazione vi trascorrer qualche giorno di relax e non mancher di fare visita agli amici del Consorzio del Vino Nobile.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523