Spettacolo-dimostrazione di teatro al CantinoneArte Teatri

Sabato 24 Giugno, h 21.15 e Domenica, 25 Giugno, h 18

PARETI. Materiali per una Giovanna D'Arco Dimostrazione di lavoro degli allievi del laboratorio di Teatro "Dai sensi al racconto" dell'Accademia Minima del Teatro Urgente.con Franca Cugusi , Laura Mariottini, Joelle Rampacci, Sara Remorini, Elisa Terrasi.Uno spettacolo-dimostrazione per presentare al pubblico i materiali prodotti dagli allievi del laboratorio permanente di teatro "Dai sensi al racconto", tenuto da Valeria Bassi e Francesco Chiantese dell'Accademia Minima del Teatro Urgente da Ottobre 2005 a Giugno 2006. Una prima tappa di un lavoro di ricerca su Giovanna D'Arco, strettamente legato agli spazi de ilCAntinonearte Teatri; uno spettacolo itinerante, dove il pubblico sarà invitato a scoprire frammenti, immagini, racconti prodotti in prima persona dagli allievi del laboratorio. Non semplicemente un saggio finale di un corso di teatro, ma la messa in scena di elementi creativi alla base della costruzione di uno spettacolo. Il laboratorio, assieme a numerosi spettacoli teatrali, è parte integrante del progetto di residenza "Eresie" dell'Accademia Minima del Teatro Urgente presso ilCAntinonearte Teatri per l'anno 2005-2006.L’Accademia Minima del Teatro Urgente, è un gruppo di ricerca teatrale che da cinque anni lavora realizzando spettacoli teatrali, laboratori per adulti e bambini, rassegne di eventi culturali, performance di strada, esperienze di baratto culturale a livello locale e nazionale. I suoi membri si sono formati attraverso l’incontro con artisti quali Simona Cieri, Claudio Ascoli, Sissi Abbondanza, Ottavio Viavattene, Sabina Cesaroni, Eugenio Barba e l’Odin Teatret, Marcel Marceau, Giorgio Rossi, Michele Abbondanza, Bernardo Rey, Stefano Tè, Fabrizio Pallara, Mila Moretti e attraverso un costante lavoro di autoformazione sviluppato tramite un percorso di ricerca di gruppo e individuale. Francesco Chiantese, regista, attore, autore e formatore, dopo varie esperienze teatrali nell’ambiente controculturale napoletano e la collaborazione con alcune compagnie toscane (in particolare Chille de la Balanza, Firenze), nel 2000 scrive il manifesto “Per un teatro urgente” dando vita al collettivo Accademia Minima del Teatro Urgente, di cui attualmente è regista e coordinatore dell’attività di ricerca teatrale. Ha incontrato attraverso seminari, lezioni, dimostrazioni Eugenio Barba e l’Odin Teatret, Claudio Ascoli e Sissi Abbondanza, Marcel Marceau, Ottavio Viavattene, Luca di Volo, Maurizio Geri e Riccardo Tesi, Barbara Nativi, Mila Moretti, Stefano Tè, Fabrizio Pallara, Franco Ruffini, Wes Howard.Per maggiori informazioni www.francescochiantese.itValeria Bassi fa parte, fin dalla sua fondazione, del gruppo di ricerca teatrale Accademia Minima del Teatro Urgente. La sua formazione artistica è fortemente legata al mondo della danza e al percorso di studio e ricerca svolto con il collettivo degli Urgenti. Si è perfezionata con Simona Cieri, Sabina Cesaroni, Michele Abbondanza, Giorgio Rossi, Francesco Chiantese, Claudio Ascoli, Marcel Marceau, Bernardo Rey, Stefano Tè, Fabrizio Pallara, Wes Howard, Mario Barzaghi, Emiliano Valente. INGRESSO GRATUITONUMERO DI POSTI LIMITATO - CONSIGLIATA LA PRENOTAZIONE 0578757758 - 3393962179 - 3934646703Prosegue intanto fino al 30 GIUGNO la 1° parte della Mostra Fotografica Personale di ANDREA CRUDO: INDIA. Dall'Uttar Pradesh al Rajastan. La mostra fotografica sull’India, riguarda un viaggio, anzi due, quelli fatti da Andrea Crudo in India: gli scatti sono stati suddivisi dunque in due mostre, la Seconda parte sarà esposta dal 21 Ottobre al 5 Novembre 2006 e avrà come titolo INDIA. Tamil-Nadù, Kerala,Karnakata. Ognuno di questi due appuntamenti è composto di quarantasette foto a colori del formato 30x45 che illustrano aspetti, soggetti, bellezze naturali ed artistiche di questo straordinario Paese. All’esposizione è aggiunto un libricino dal titolo “Diario di un breve viaggio in India”. In esso sono registrate, attimo per attimo, tutte le situazioni vissute, le impressioni avute, le sensazioni provate e le notizie ricavate da questi splendidi e coinvolgenti viaggi. Andrea Crudo nasce a Roma nel 1947. Laureatosi in Giurisprudenza, si è appassionato alla fotografia sin dalla fine egli anni sessanta. Ha partecipato a numerosi concorsi fotografici nazionali, ottenendo molti riconoscimenti. Ha collaborato e collabora tuttora come fotogiornalista con diverse riviste (Plein air, Mondo Cucina, 50 e più, Pasta mia, Nuova Cucina, Distinto). Ad un suo reportage: “Gli Etruschi visti da vicino” è stata assegnata nel 1986 la targa d’argento del premio giornalistico “Roma”. Ha al suo attivo anche mostre fotografiche personali (Galleria il Fotogramma: Umbria, Libreria Remo Croce: Appunti di viaggio, Libreria La strada: Marocco, Caffè Poliziano: Italy, Sicilia e Toscana). Amante della scrittura è autore dell’opera teatrale: “Il SEnSSO della vita”, e del libro: “I racconti della buonanotte”. Aperta dal lunedì al venerdì ore 10-12.30; 16-18 INGRESSO LIBERO ilCAntinonearte Teatri Piazza Savonarola 10/a Montepulciano (Siena)0578-757758 - 3483529552 -3393962179

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523