Italia

Presenti numerosi artisti tedeschi che partecipano al Cantiere dÂ’Arte

Se è vero che martedì, sulle tribune dello stadio di Dortmund, le tifoserie di Italia e Germania daranno vita ad un’autentica sfida nella sfida, a Montepulciano sarà possibile rivivere in scala un po’ ridotta il clima della semifinale mondiale. 
Come un po’ scaramanticamente aveva promesso il Sindaco Massimo Della Giovampaola prima della partita con l’Australia, se la Nazionale avesse passato il turno, il Comune avrebbe allestito una proiezione pubblica (ovviamente gratuita) su maxi schermo.
Dunque chi preferisce la compagnia e le immagini di grandi dimensioni, questa sera potrà gustarsi l’attesissima sfida con la Germania in una cornice insolita, il Teatro Poliziano.
E, oltre all’impianto di raffreddamento dell’aria (che garantisce l’adeguato confort), a rendere più attraente l’opportunità è la presenza di una folta ed agguerrita rappresentanza di tifosi tedeschi, formata da artisti e tecnici che lavorano al 31° Cantiere Internazionale d’Arte. In particolare i sostenitori della Germania fanno parte del cast dell’opera “Il Teatro delle Meraviglie”, in cartellone sabato 15 e domenica 16 luglio, che hanno “ceduto” volentieri il teatro – e anticipato il programma delle prove – per poter assistere alla partita.
Anche nell’ambiente della rassegna musicale, storicamente legata alla cultura tedesca, da alcuni giorni non si parla d’altro e dunque la sfida è veramente sentita.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523