Acquaviva: Live Rock Festival of Beer, il festival dell

Dal 6 all\'10 settembre la decima edizione per il festival di musica e arte

Decima edizione per il LIVE ROCK FESTIVAL OF BEER, che si svolgerà dal 6 all’10 settembre, come ogni anno nei Giardini Ex Fierale di Acquaviva di Montepulciano (Siena). Il festival creato ed organizzato dal Collettivo Piranha ha sempre avuto come obbiettivo principale quello di creare un momento alternativo di aggregazione, proponendo i gruppi più originali, mescolando generi diversi, e cercando soprattutto di valorizzare l'innovazione musicale.

Da dieci anni, sul palco del LIVE ROCK FESTIVAL OF BEER si esibiscono, durante le cinque giornate di programmazione, artisti e gruppi che suonano generi differenti, provenienti da parti diverse d’Italia: dalle band rock, ai gruppi folk o reggae, ai gruppi pop o jazz o blues e molti altri. Scelta che permettere ai musicisti ospiti e al numeroso pubblico di ampliare la propria esperienza e la propria conoscenza confrontandosi e aprendosi verso altre realtà, utilizzando la musica come strumento principale. Grande e importante novità di questa edizione: parteciperanno al festival gruppi stranieri provenienti da Spagna, Francia e dalla Danimarca, dimostrazione di quanto questo piccolo festival abbia grandi riscontri…non solo in Italia ma ora anche in Europa. Quest’anno il programma sarà davvero molto interessante: aprirà il festival un originale reading (a tempo di musica) con il noto giornalista e critico musicale Alberto Castelli, sarà poi la volta delle energiche percussioni di Enzo Avitabile e i Bottari del Portico e della coinvolgente Dance-hall Reggae del DJ Pier Tosi. Nei giorni a venire vedremo susseguirsi il divertente Bermuda Acustic Trio e la multietnica Orchestra di Piazza Vittorio, grande esempio di armonia e civiltà; il giorno seguente sarà la volta dei senesi Exp, il rock surreale degli Amore, ed il rock profondo ed emozionante degli Afterhours. Il giorno successivo avremo il rock avveniristico dei danesi Rogue State e il punk-rock degli italo-spagnoli No Relax (ex Ska P e Bambole di Pezza). L’ultimo giorno avremo gliUrania gruppo vincitore del contest Live Experience, e ancora il divertente rocksteady dei toscani La Ghenga, e l’attesissima esibizione dei “padroni di casa” Baustelle, con il loro inconfondibile alternative-rock.

All’interno del festival oltre ai tanti concerti, ci saranno come ogni anno, mostre di giovani artisti emergenti pittori e scultori; i banchetti delle associazioni umanitarie, il mercatino Freak; e ancora l’ottima cucina toscana, e il bar con le migliori birre e con i migliori vini della zona e ancora tanto divertimento!
Cinque giorni ad ingresso libero e di libera creatività !!!

 
 

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523