Inaugurazione del centro di riabilitazione "Luigi Moni"

3° piano Ospedali Riuniti della Valdichiana Senese -Montepulciano

Mercoledì 20 Dicembre 2006 INAUGURAZIONE CENTRO DI RIABILITAZIONE "Luigi Moni "

Auditorium
ore  10,00   Saluti  del Direttore Generale AUSL 7 e del Presidente della SdS Valdichiana
ore  10,30   Ricordo di Luigi Moni
ore  10,45   La riabilitazione in Valdichiana  – F. Ceccarelli
ore  11,00   I percorsi della riabilitazione – V.Fiaschi
ore  11,15   Visita guidata
ore  12,30   Aperitivo 

Il 20 Dicembre sarà inaugurato il nuovo reparto il Centro di Riabilitazione Funzionale Territoriale intitolato a “ Luigi Moni”, ex Presidente del Comitato di Gestione negli anni ’80, che verrà ricordato da Gino Serafini nella cerimonia di apertura.
Il Centro è collocato al terzo piano degli Ospedali Riuniti della Valdichiana Senese ed è già  attivo, in fase sperimentale, con quattro pazienti dai primi del mese. Progressivamente il numero dei pazienti aumenterà per arrivare, a regime, ad una riabilitazione intensiva residenziale con 14 posti letto a ciclo 24 ore e ad una riabilitazione semiresidenziale con 6 posti letto a ciclo 12 ore.
L’apertura della attività residenziale, destinata a pazienti con patologie neurologiche ed ortopediche in fase post – acuta,  si propone di rendere disponibile nella Zona Valdichiana questo tipo di livello di assistenza, attualmente inesistente, garantendo la continuità di trattamento riabilitativo dalla dimissione ospedaliera.
Le persone colpite da patologie che oggi inducono la maggioranza delle disabilità, potranno così trovare , nella precocità, nella continuità e coerenza dell’assistenza riabilitativa, una sostanziale modifica migliorativa della loro menomazione.
I cittadini della Zona Valdichiana non saranno più costretti a ricoverarsi in strutture di altre Zone o di altre Aziende USL, con notevole onere economico.
Sempre al terzo piano, accanto al nuovo Centro, entrerà in  funzione la Foresteria, che disporrà di otto posti letto. Gli alloggi sono destinati ad ospitare i parenti dei pazienti ricoverati o coloro che effettuano terapia e prestazioni diagnostiche ed abbisognano di un pernottamento.
Il progetto di funzionamento globale del terzo piano, che prevede anche l’Ospedale di Comunità e l’hospice per pazienti terminali, sarà completato entro il 2007.

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523