Da

Una staffetta podistica ha attraversato sabato la Val di Chiana per consegnare la somma. Già annunciata la 2.a edizione dell’iniziativa benefica, in calendario il 14 ottobre

Incuranti della neve ammucchiata ai bordi delle strade, che rendeva ancora più rigida la temperatura, sabato mattina una trentina di podisti dell’Atletica Sinalunghese hanno dato vita ad una staffetta che ha attraversato i dieci comuni della Val di Chiana senese: destinazione, il Monoblocco Ospedaliero di Nottola; obiettivo, consegnare i 10.000 euro raccolti grazie all’iniziativa “Dai una mano in corsa” e destinati proprio alla struttura sanitaria.

“Un’esperienza particolarmente piacevole” hanno dichiarato all’arrivo i podisti, accolti all’Ospedale da Massimo Della Giovampaola, Presidente della Società della Salute della Val di Chiana, dalla dott.ssa Rosa Lamantia, Direttore Sanitario del Presidio, da una piccola folla di sostenitori e curiosi ma anche da un sole già piuttosto tiepido. “Correre tra i campi innevati ci ha dato grandi emozioni” hanno testimoniato gli atleti che al passaggio a Trequanda, organizzato dall’Assessore allo Sport Giorgio Valdambrini, hanno trovato anche il vice-Sindaco Maurilio Graziani ed i ragazzi delle scuole medie. Al passaggio di testimone di Sinalunga erano presenti il vice-Sindaco Paolo Padrini e l’Assessore allo Sport Enzo Baldacconi mentre a Torrita gli staffettisti sono stati accolti dal vice-Sindaco, nonché Assessore allo Sport, Paolo Malacarne; anche a Chianciano Terme, al passaggio in Comune, presenti il vice-Sindaco Fabrizio Sanchini e altri amministratori. I vari gruppi di podisti si sono riuniti a Gracciano e da qui si sono diretti in gruppo all’arrivo.

Molto cordiale l’accoglienza di Della Giovampaola e della dott.ssa Lamantia che hanno espresso la riconoscenza della USL7 e soddisfazione per il risultato, segno di una grande attenzione dei cittadini della Val di Chiana verso il proprio ospedale.

A nome dell’Atletica Sinalunghese, Gianni Mencacci ha confermato che 750 euro saranno destinati al reparto di riabilitazione, recentemente inaugurato, ed i restati 9.250 al Reparto di Oncologia, sia per l’acquisto di attrezzature sia per il supporto psicologico. Inoltre Mencacci ha annunciato che “Dai una mano in corsa” si ripeterà anche nel 2007, il 14 ottobre, e che le t-shirt in cambio delle quali è richiesto il contributo saranno messe in distribuzione già durante il mese di settembre. 

Montepulciano.com il portale informativo sul territorio di Montepulciano (Siena Toscana)
Contattaci | Cookie Policy | Termini d'uso | Regole della community | Mappa del sito

© Montepulciano.com - P.IVA 01329000523